venerdì 13 febbraio 2015

Toons in the Box: Due volte al giorno


Salve a tutti amici di Everpop! Dando uno sguardo alle statistiche ho notato che Toons in the Box vi è piaciuto proprio tanto, quindi ho pensato: “Perché aspettare?”. Quindi godetevi questo nuovo terzetto, e tornate insieme a noi indietro nel tempo!
Stavolta però niente distinzioni, vi propongo i tre cartoni che stamani mi son venuti in mente appena sveglio.

Il primo Toon di oggi è un po' pasticcione, ha i calzoni marroncini e ha un cane blu:

DOUG


TITOLO ORIGINALE: Disney's Doug

STUDIO: The Walt Disney Company, Jumbo Pictures

GENERE: Commedia/Scolastico

NUMERO EPISODI: 117 (117 ITA)

MESSA IN ONDA: 1991

MESSA IN ONDA ITALIANA: 1993

EMITTENTE ITALIANO: Rai 1/Disney Channel


SIGLA:  (QUI per l'ascolto)

Era il 1991 (negli States) quando la Disney decide di comprare i diritti per una serie proveniente da un’altra emittente (Nickelodeon), quando la Disney decise di farsi suo Doug.Il primo di 52 episodi venne trasmesso nel 1993 in Italia su Rai1 e Rai2 (in anteprima al Cartoons on the Bay), successivamente anche su Toon Disney (adoravo quel canale). La serie tratta della vita (semplice e piatta) di un ragazzino americano (Doug per l’appunto) di dodici anni, alle prese con scuola, amici e e famiglia. Nel 1996 la Disney acquista i diritti e produce due nuove stagioni (65 episodi in tutto), e da lì Doug evolve: stavolta Doug è un adolescente e i suoi problemi diventano più seri e reali, e l’amore di certo non rende tutto più facile. Doug diviene presto un fenomeno mediatico, e sbarca al cinema con: Doug – Il Film (due nomination agli Emmy e persino un mese di sorpresine al McDonalds [che dovrei ancora avere]). Ricordo che ero (lo sono tutt’ora) piuttosto affezionato a questo cartone che nonostante fosse piuttosto semplice (e forse un po’ banalotto), sapeva tenerti incollato alla TV, quindi è ovvio che dovete almeno recuperare il film.


Era una star dei cartoni, ora non più, lui è:

BONKERS



TITOLO ORIGINALE: Disney's Bonkers

STUDIO: The Walt Disney Company

GENERE: Poliziesco/Comico

NUMERO EPISODI: 65 (65 ITA)

MESSA IN ONDA: 1993

MESSA IN ONDA ITALIANA: 1993

EMITTENTE ITALIANO: Canale 5


SIGLA:  (QUI per l'ascolto)

Bonkers, per la prima volta in assoluto su Canale 5, a partire dal 1993, per poi trasferirsi su Rai2 negli anni successivi. Certamente lo ricorderete per la sua indimenticabile voce (quella di Marco Mete), che è la stessa di Roger Rabbit (che in origine doveva essere il protagonista della serie). La serie vedeva il gatto Bonkers, ormai caduto in rovina e non più famosa star dei cartoni, alle prese con il suo nuovo lavoro da poliziotto e gli assurdi casi da risolvere. Anche stavolta vennero prodotte due stagioni con 65 episodi totali, come per il secondo ciclo di Doug, due stagioni che divertirono molto i più piccini. Accanto a Bonkers ci sono: il detective Lucky Piquel, la poliziotta Miranda, Smontabile il coniglio amico del protagonista, che cade sempre a pezzi, ed infine la bella di turno Fawn Deer. C’è inoltre da dire che la serie è un po’ il seguito di “Masupilami e Bonkers”, trampolino di lancio per entrambi i protagonisti.

Infine se Doug era un mito, e Bonkers era geniale, aspettate di vedere il prossimo cartone (che molto presto avrà un post tutto suo). E’ depressa, ha gli occhialoni, ed uno sguardo presto che però tutti noi abbiamo sempre amato, lei è:

DARIA



TITOLO ORIGINALE: Daria

AUTORI: Glenn Eichler, Susie Lewis Lynn

GENERE: Commedia/Scolastica/Adolescenziale

NUMERO EPISODI: 65 (65 ITA)

MESSA IN ONDA: 1997

MESSA IN ONDA ITALIANA: 1997

EMITTENTE ITALIANO: MTV


SIGLA:  (QUI per l'ascolto)

Poiché, come ho sottolineato prima, questo cartone (IL MIGLIORE IN ASSOLUTO) avrà prossimamente un post tutto suo (perché lo merita!), sarò breve e conciso. Daria Mongerdorffer è stata, lo è oggi, e lo sarà per l’eternità, l’unica eroina dei cartoni animati amata da tutti! Le avventure della particolarissima teenager occhialuta iniziano nel 1997, e terminano con la proiezione del secondo film del 2002 (mi commuovo solo a parlarne). Vorrei continuare a parlare di questo fantastico cartone, ma se lo faccio ora, cosa dirò nel prossimo post?

Good Luck Everfriends, Toons in the Box tornerà presto con una nuova triade, ma per ora: La la LA la la,…This is my stop, and I say...
See you soon! – Lewis

1 commento:

  1. Conosco solo (e ovviamente Daria), si hai ragione, DARIA è LEGGENDA! ahhaha, era sempre tra i miei preferiti!

    RispondiElimina