martedì 3 maggio 2016

Game of Words: Trono di Spade 6x02 - Recensione


Ehi Everpoppini belli, siamo già alla seconda puntata di GOT, ed il tempo vola (soprattutto durante la visione degli episodi!). Siete pronti a farvi due risate con questo nuovo episodio?
Stavolta la puntata inizia male! Il primo che compare è quell'essere inutile di Bran, che speravo potesse svolgere il suo ruolo di soprammobile anche in questa stagione, e invece no! #MiVoleteMale Era necessaria questa parentesi ambigua sul passato, che mi sembrava tanto la scena di Harry Potter, con Harry e Silente davanti al pensatoio (con la differenza che Bran è una sottospecie di goblin, e al post di Silente abbiamo un matusalemme qualunque, di cui manco ricordo il nome, ma che in amicizia chiameremo Mummia dell'Albero). La domanda che mi è sorta all'istante è stata: CHI TRA I DUE PERDERA' PER PRIMO L'EQUILIBRIO? Tra lo zoppo e il vegliardo rimanere in piedi diventa la più ardua delle sfide! Fortunatamente una cosa bella di questa parentesi c'è: Hodor da ragazzo, CHE PARLA! La seconda domanda che mi son posto: Ma sto inutile di amebRaN è stato assente per un'intera stagione solo per farsi sto taglio di capelli a "scodella"? Altro che Re di Grande Inverno, al massimo può diventare chierichetto questo qui!

Da Gionnino invece finalmente si son decisi a scendere in campo, e i bruti fanno il loro ingresso, riuscendo a sopraffare Sir Alister, i suoi, e anche quello sgorbio del ragazzino infame....che per un attimo ho sperato potesse diventare lo spuntino di Fantasma. Ma ahimè...

La scena si sposta poi ad Approdo del Re, dove è chiaro che non esistono bagni né nelle case, ne fuori da esse, visto che stanno tutti ad urinare per le strade! Punto di merito al Frankenstein di noi poracci, che mi incute timore, a tal punto da temere di sognarmelo di notte! Sottolineo anche stavolta che Cersei con quel taglio sta da schifo! Parliamo però di un'aspetto culturale: i funerali di GOT. Sono la cosa che più mi inquietano, soprattutto per il posizionamento delle pietre sugli occhi dei defunti (forse è meglio sognarsi Frankenstein và). Se vi state chiedendo il significato delle pietre, aspettate un po' che il Pippo Baudo dei mendicanti ve lo spiega! Mi sa che forse in questa stagione appoggerò casa Lannister! Sto apprezzando soprattutto la scelta degli autori di sottolineare il forte rapporto familiari tra i membri di questa casa.

A Mereen invece son finalmente tornati Missandei e Verme Grigio, la mia ship preferita, che è anche la più innocua della serie! Anche qui le cose non vanno per il meglio, e per far fronte ad ogni tipo di problema, Tyrion decide di diventare il nuovo erede di Moira Orfei, e diventare un domatore di draghi, e...Vedetevi l'episodio!

Salto Aria, perché in questa puntata la sua presenza è stata insulsa, e mi concentro su Grande Inverno, dove Ramsey prima appare "sconfitto", per via della nascita del piccolo Bolton, figlio di Lady Vacc..ehm Walda! Quello che succede dopo questa scoperta lo sappiamo tutti! E infatti lanciamo l'hashtag #RamseyNonMeritiMancoUnaGioia La parentesi su Sansa non apriamola nemmeno, perché se no mi sale la stizza! 

Ritorniamo da GioSnò, dove la povera Melisandre appare sempre più fragile. Vai di parentesi seria: Non posso fare a meno di pensare che la genialità degli autori sia stavolta sottolineata dalla fragilità dei personaggi, in particolar modo delle donne, che appaiono in questa nuova stagione deboli, segnate e compromesse. Ognuna di loro è in pessime condizioni, e sta covando una forma diversa di forza, che è pronta a scoppiare da un momento all'altro, ed io non vedo l'ora che questo giorno avvenga.
Mi fermo per non spoilerarvi nulla, anche se son sicuro che abbiate capito tutto. Lancio però due hashtag: #MelPassioneParrucchiera #ShampooIsTheNewSfereDelDrago


E anche per questa settimana è tutto! Io come sempre mi son divertito a scrivere questo commento, anche se l'episodio non è che mi sia poi piaciuto molto! E voi?
See you soon! -Lewis

4 commenti:

  1. A me è piaciuto alquanto. Sarà perché il solo ritorno di Un Uomo mi risolleva sempre il morale! Vorrei farti notare che hai saltato anche la parte delle Isole di Ferro che mi ha fatto lanciare un "Oh finalmente!"

    RispondiElimina
  2. Anche a me è piaciuto tantissimo questo episodio. Davvero emozionante... ho notato anche io i capelli di Bran, infatti mi sono chiesta se per caso nella grotta c'è un parrucchiere :P Comunque, io non ho letto i libri ma credo che il fanciullo avrà un ruolo fondamentale, anche se al momento è pressoché inutile. Nella stagione precedente l'avevano completamente messo da parte infatti manca tutta la sua storia, quindi mettiti l'anima in pace perché credo che in questa sesta stagione lo vedrai molto spesso :P Per quanto riguarda Arya, è vero che si è vista poco ma la scena con lui per me è stata stupenda. Io penso davvero che in un modo o nell'altro gli Stark avranno la loro vendetta... insomma abbiamo una ragazza senza volto, un ragazzo paralizzato ma coi superpoteri, Sansa che sicuramente avrà un ruolo, anche se ancora non capisco bene quale, poi c'è.... vabbè sto zitta che sennò spoilero... e poi sto aspettando il ritorno anche di un'altra persona che per ora non si è vista. Non so che intenzioni abbiano, se seguiranno gli avvenimenti dei libri o meno... uff, insomma, #ansianeabbiamotanta e aspettare il prossimo episodio è sempre una tortura! Comunque non vedo l'ora di scoprire come creperà Ramsay. u.u

    RispondiElimina
  3. Un episodio davvero bellissimo! Non vedo l'ora di poter vedere i successivi!

    RispondiElimina
  4. Questa volta ti dico semplicemente che io.. ADORO tutto ciò! *----* *occhi a cuoricino* :')

    RispondiElimina