mercoledì 15 giugno 2016

La Terra delle Storie - Stories Week: [TERZA STORIA] La Fata Madrina (Recensione in Anteprima)


Ehi Evereaders, stamane nel terzo giorno della settimana delle storie si parla della più potente delle donne delle fiabe: la Fata Madrina, nonna dei Gemelly Bailey! Insieme a lei parleremo in anteprima del quarto volume della serie...quindi beccatevi la recensione di LA TERRA DELLE STORIE - OLTRE I REGNI.

LA TERRA DELLE STORIE
                                               


LA TERRA DELLE STORIE

OLTRE I REGNI
di Chris Colfer
                                                                                           

TITOLO ORIGINALE: The Land of Stories 4

EDITORE: Rizzoli


GENERE: Narrativa per Ragazzi

PAGINE: 486

PREZZO: 15,00€

USCITA: 16 giu 2016



TRAMA

L'Uomo Mascherato minaccia la Terra delle Storie. Sta ad Alex e Conner fermarlo... tranne che Conner è stata espulsa dal Consiglio delle Fate e nessuno vuol credere di essere in pericolo. Con il solo aiuto di Riccioli d'Oro, Jack, Cappuccetto e Mamma Oca, i gemelli Bailey scoprono le trame segrete del nemico: possiede una potente pozione magica che può trasformare ogni libro in un portale, e sta formando un esercito fatto di tutti i peggiori cattivi della letteratura. Inizia così una corsa all'ultimo respiro che passa per i paesi delle storie classiche, dal regno di Oz all'Isola che non c'è, per rincorrere l'Uomo Mascherato e fermare i suoi piani distruttivi.

TERZA STORIA
FATA MADRINA
La fata madrina è poco presente in questo romanzo, e le sue apparizioni si riducono solo a flashback, ed aiuti esterni. Ma essendo stata l'artefice della diffusione delle fiabe in tutto il mondo, non la si poteva che omaggiare con la recensione del romanzo!


"Non bisogna mai vivere senza un pezzo di cuore; è una mancanza che può trasformare chiunque in un mostro. E' meglio essere l'eroe della propria storia, che il cattivo della storia di qualcun altro."

MY POINT OF VIEW
                                                                                                
                                                     

Per la quarta volta si ritorna nel mondo delle fiabe creato da Chris Colfer, e anche stavolta il viaggio è risultato mitico, incantevole, e magico. In questo quarto volume ritroviamo tutti i nostri amati personaggi lì dove li avevamo lasciati, alle prese con vari grattacapi, problemi e dubbi generali. Nonostante la sconfitta della Grande Armata Francese, l'Uomo Mascherato è ancora a piede libero, ed il fatto che scorrazzi a piede libero tra i vari regni preoccupa non poco i due gemelli, Alex in particolare, la quale ha visto in volto l'Uomo, riconoscendo il viso del padre.
Ritroviamo così i due gemelli diversi, nonostante siano passati pochi mesi dall'ultima battaglia. Ancora una volta Alex e Conner sono cresciuti, sono maturati, e con loro è maturata anche la prosa e la scrittura di Colfer, la sua storia, le tematiche...il libro intero. E' indubbio che rispetto al primo volume Chris Colfer abbia fatto un gran salto di qualità, migliorando e crescendo insieme alle sue creature fiabesche, e lo si capisce dal modo con cui si presentano ora i due protagonisti, ormai adolescenti veraci.
Alex, alle prese con le beghe dovute alla posizione di Fata Madrina, molto più tormentata rispetto ai volumi precedenti, ha in un certo senso perso la sua luce, a causa della scoperta fatta, che le ha causato un gran tumulto interiore. Questa confusione non fa altro che generare un'ulteriore confusione a livello emotivo...e magico. La sua magia infatti è in balia dell'ansia, delle preoccupazioni, e della paura. Alex è senza dubbio quella che forse tra i due gemelli è maturata di più, quella che forse è maturata TROPPO, perché in alcuni casi appare come una ragazza molto più grande della sua età, e questo è generato dal fatto che sulle sue spalle è costretta a portare un fardello assai pesante.
Conner invece, costretto a rimanere nel mondo delle fiabe per assistere la gemella, è cresciuto, riuscendo però a conservare tutti i lati più innocenti della sua infanzia. Ritroviamo anche stavolta il ragazzino del primo libro, audace, spiritoso, e divertente, il piccolo autore dalla grande immaginazione, che però è stavolta costretto a fare i conti con il suo cuore, perché si, Bree ha lasciato il segno nello scorso volume. Nonostante il grande avversario, Conner non può fare a meno di lottare contro sentimenti che fino a poco prima gli erano estranei, sentimenti che lo confondono...non poco!
Le cose però, nonostante la recente vittoria, non vanno per il meglio. L'ossessione di Alex per l'Uomo Mascherato, mette in serio pericolo la vita dei gemelli e dei loro amici fiabeschi, e costringe il Consiglio delle Fate a prendere una decisione estrema e spiacevole: deporre Alex dal ruolo di Fata Madrina. Questa decisione non fa altro che generare ulteriori drammi, e porta alla scissione del saldo legame che tiene legati i due gemelli.
Molto interessante è (ancora una volta) l'analisi del rapporto che hanno i due gemelli, legati da un filo indissolubile, che costantemente viene però messo alla prova. Nonostante i due caratteri diametralmente opposti, Alex e Conner dimostrano che niente può separarli, e che insieme posseggono una forza a dir poco inimmaginabile. 
Ma parliamo della trama. Anche stavolta l'autore è riuscito a inserire altre nuove storie, senza mai cadere nel banale, ma anzi riuscendo a dar vita ad una storia assai avventurosa e divertente. Il divertimento infatti non è estraneo alle pagine di questo libro, che in più riprese riesce a far ridere il lettore, grazie alla presenza di personaggi spassosi e ilari.
Come ho già detto in giro per il web, questo è senza dubbio il capitolo della serie che più mi è piaciuto, quello che ho letto più voracemente, incuriosito dalle storie e dalle avventure dei gemelli. Il merito però va stavolta ad una persona, un personaggio, in particolare: la Regina Cappuccetto Rosso. Tra tutti i personaggi della serie lei è quella che più è cresciuta e maturata, quella che più è riuscita a sorprendere (particolarmente in questo quarto capitolo). E' il Personaggio che più riesce a far divertire ed emozionare, il personaggio che porta con se la morale insita in ogni fiaba passata, quella che riesce maggiormente ad intrattenere il lettore, il quale non può fare a meno di adorarla.
Ogni scelta in questo volume risulta ben studiata, i colpi di scena sono piazzati nei punti giusti, le avventure sono continue e costanti e non annoiano mai, ma soprattutto i personaggi riescono a tenerti compagnia, in una lettura che (ahimé) finisce troppo velocemente.
Un quarto volume questo da comprare e divorare all'istante, dal quale lasciarsi incantare. Un romanzo con il quale è possibile tornare bambini, grazie al quale è possibile sognare, e rispolverare i vecchi sogni, quelli che tanto tempo fa ci sembravano davvero impossibili. La Terra delle Storie dimostra infatti che in tutti noi c'è un po' di magia, bisogna solo saperla trovare, e scoprire qual è la nostra.


"Non sai mai quando qualcuno potrebbe entrare nella tua vita e cambiare il tuo mondo per sempre."

Anche stavolta non posso fare a meno di consigliarvi la lettura di La Terra delle Storie, un libro per ragazzi, che riesce però ad incantare i lettori di tutte le età. Io sono stracurioso di leggerne il seguito, che spero possa arrivare quanto prima in Italia, ma nel frattempo...
See you soon! -Lewis



MA...ASPETTATE! C'E' UNA SORPRESA PER VOI!
Se restate con me per sette giorni avrete la possibilità di poter adottare una copia cartacea de "La Terra delle Storie - Oltre i Regni". Come fare?

RULES
                                     

Seguire le pagine Facebook della Rizzoli ed Everpop

Iscriversi a questo Blog come lettori fissi

Commentare e condividere ognuna delle cinque tappe


9 commenti:

  1. Non vedo l'ora di leggerlo anche io! Ho amato gli altri, il terzo capitolo mi era piaciuto un po' meno, ma spero che questo possa regalarmi belle emozioni sulla scia dei primi due =D
    Bella recensione e bella questa tua iniziativa! La sto seguendo più che volentieri, anche se non sempre mi riesce di commentare per la fretta T-T
    Complimenti!

    RispondiElimina
  2. Sono contenta che la serie continua ad essere avvincente! Direi che hai acceso in me la curiosità di iniziare questa serie al più presto, voglio incontrare la Fata Madrina e scoprire in che modo ha diffuso le fiabe nel mondo**

    RispondiElimina
  3. Non vedo l'ora di provare le stesse sensazioni che hai provato tu per Cappuccetto Rosso. A me i personaggi che maturano libro dopo libro mi piaccion molto, perchè mi danno l'idea di crescere insieme a loro . seguo passo dopo passo questo tuo blogtour, sperando di portarmi a casa la copia!

    RispondiElimina
  4. Il mio piccolo cucciolo di Colfer cresce bene! Sono così fiera di lui! Sono felice di sentire che questo libro è ancora più bello dei precedenti. Devo assolutamente iniziare questa saga, appena mi sarà possibile!!
    :)

    RispondiElimina
  5. Bella recensione ^-^ ormai Chris Colfer non sbaglia un colpo!
    Voglio leggere questo libro da quando è uscito un anno fa in lingua originale ma ho preferito aspettare l'edizione italiana, è stata un'attesa straziante ma a quanto pare ne è valsa proprio la pena se ad aspettarmi c'è un libro avvincente, avventuroso e divertente *-* Io già adoravo Cappuccetto Rosso ma sapere che in questo volume matura, non può che farmela amare di più!

    RispondiElimina
  6. Non vedo l'ora di leggere il libro! Ma ho letto che pubblicheranno anche uno speciale! Ne sai qualcosa? Per caso lo recensirai? Sono curiosa di sapere

    RispondiElimina
  7. Bellissima recensione! Ho avuto l'impressione, leggendola, che questo volume possa essere un pò più maturo degli altri, forse proprio perchè i personaggi stanno man mano crescendo :)

    RispondiElimina
  8. Sono arrivata per caso al tuo blog...Ed è bellissimo! Mi piace molto, e poi hai recensito il nuovo libro di Colfer! Anche io ho letto dello speciale, ma secondo te è un volume con una storia o è qualcosa come un'enciclopedia dei personaggi?

    RispondiElimina
  9. Non vedo l'ora di leggero questo libro, sono curiosissima! :)

    RispondiElimina