giovedì 15 settembre 2016

A Spasso tra i Libri: The boy band di Goldy Moldavsky


Bentornati amici di Everpop! Come sapete quando adocchio qualche nuovo libro interessante corro subito qui sul blog per poterlo condividere con voi. Quello di oggi uscirà ad inizio Ottobre per De Agostini YA! Pronti a rockeggiare (si scrive così no?!?)?


THE BOY BAND: Li amavo da morire
di Goldy Moldavsky
                                                                                           

TITOLO ORIGINALE: Kill the boy band

EDITORE: De Agostini

GENERE: Commedia YA

PAGINE: 400pp

PREZZO: 14,90€

USCITA: 04 ott 2016



TRAMA

Hadley ha quindici anni e una vera ossessione per i Ruperts, la boy band del momento. Ecco perché, insieme alle sue tre amiche del cuore, affitta una stanza nello stesso hotel di New York in cui alloggerà il gruppo. Spera di poter incontrare i suoi idoli. Le cose però prendono una piega del tutto inaspettata quando una delle ragazze incrocia per caso Rupert P., il membro meno amato della band, ma pur sempre il suo preferito. Incapace di contenere l’entusiasmo, gli si getta al collo con tanto slancio che finisce per tramortirlo. In un attimo, il poveretto si ritrova nella camera delle fan, legato e imbavagliato. Il suo telefonino sequestrato e tutti i suoi segreti nelle mani avide delle quattro amiche. Hadley però si sente in colpa ed è pronta a tutto per liberarlo. Anche a rischiare il carcere o, peggio ancora, a litigare con le amiche. Per chiarirsi le idee lascia la stanza per pochi minuti, pochi minuti soltanto. Ma al suo rientro il cantante è morto. Tutte e tre le amiche si dichiarano innocenti, eppure… Hadley sa che non può più fidarsi di nessuno. Così, in una lunga notte piena di colpi di scena, dovrà prendere la decisione più difficile della sua vita: tradire le amiche e confessare tutto, oppure tradire il grande amore – i Ruperts – e farla franca.

Lo sapete a me il catalogo YA della De Agostini piace tantissimo, e dallo scorso anno avrò letto circa 80% del loro catalogo! Anche stavolta mi immergerò in questa nuova lettura, soprattutto perché prende un po' in giro i soliti cliché legati al fandom! Voi cosa ne pensate?
See you soon! -Lewis

1 commento: