martedì 11 ottobre 2016

Half Week - La settimana della Magia: DAY 2 - RECENSIONE Half Bad di Sally Green


Buongiorno e buon lunedì! Inizia finalmente qui su Everpop la Settimana della Magia di cui vi ho tanto parlato! Un'intera settimana dedicata alla magica serie di Sally Green.


HALF BAD
di Sally Green
                                                                                           

TITOLO ORIGINALE: Half Bad

EDITORE: Rizzoli

GENERE: Fantasy

PAGINE: 390 pp

PREZZO: 15,00€

USCITA: 19 mar 2014



TRAMA

La magia esiste, ed è spaccata da una guerra millenaria. Appartenere a un fronte definisce il ruolo di ciascuno nel mondo, garantisce compagni e alleanze; ma soprattutto decide chi sono i nemici, che vanno giustiziati senza rimorso. Nathan vive in una zona grigia: figlio di una maga Bianca e dell'Oscuro più terribile mai esistito, cresce nella famiglia materna, evitato da tutti, vessato dalla sorellastra, perseguitato dal Concilio che non si fida di lui e anno dopo anno ne limita la libertà, fino a rinchiuderlo in una gabbia. La stessa guerra che divide il mondo della magia si combatte nel cuore di Nathan, in perenne bilico tra le due facce della sua anima, che davanti alla dolcezza di Annalise vorrebbe essere tutta Bianca, e invece per reagire alle angherie si fa pericolosamente Nera. Ma è difficile restare aggrappato alla tua metà Bianca quando non ti puoi fidare della tua famiglia, della ragazza di cui ti sei innamorato, e forse nemmeno di te stesso.

MY POINT OF VIEW
                                                           

                                                    

Volete che lo dica? Be' lo dico: MIGLIOR FANTASY YA letto in questa Summer 2016!
Non leggevo un così bel libro sulla magia da tempi immemori, forse anni fa con I diari delle streghe (seconda stagione)? Nah, molto prima...Harry Potter (secondo solo a lui)!
Nonostante sia un libro che parli di magia, non mi ha ricordato tanto Harry Potter, quanto invece altre serie Fantasy, che però hanno una struttura ed un mondo diverso: Il Ciclo dell'Eredità di Christopher Paolini e Le Cronache/Guerre del Mondo Emerso. Sono entrambi due libri fantasy puri, con tanto di mondo fantastico annesso, quindi ben diversi dal mondo di Half Bad, che è comunque il mondo reale, ma alcune situazioni, alcune scelte, e anche alcuni personaggi mi hanno ricordato queste due serie che all'epoca adorai (e adoro tutt'ora eh) follemente! Ma concentriamoci sul libro della Green.
Questo primo capitolo apre la strada ad una trilogia che secondo me ha del gran gran potenziale! Gli ingredienti ci sono tutti: una lotta tra bene e male nella quale schierarsi (c'è un problema però, non si è ancora capito chi è il Bene), arti magiche incredibili (che mutano da persona a persona), un nemico potente (che in realtà è la persona più cara al mondo), intrighi e tanti tantissimi colpi di scena.
Quello che mi è piaciuto davvero tanto di questo libro, che ho divorato in solo due giorni in spiaggia, non è tanto l'idea di base (un ragazzo bistrattato dalla società,marchiato come mezzo bianco mezzo nero, che deve fare la sua scelta), quanto piuttosto lo sviluppo narrativo, i personaggi, ed il ripetuto susseguirsi di colpi di scena.
La trama come ho detto è assai scorrevole, da un lato sembrerebbe una di quelle storie magiche già lette, trite e ritrite, mentre invece si rivela essere assai interessante, per i continui misteri che infila la Green man mano che procede la lettura. Per ogni "mistero" risolto, la Green ne inserisce uno nuovo, così da convincere il lettore a proseguire nella lettura. Scorrevolissimo anche per quanto riguarda l'impianto narrativo, contraddistinto da capitoli piccini, che ti costringono a macinare pagine su pagine. Unica pecca narrativa che ho trovato sono le pagine iniziali, un tantino confusionarie, che non mi avevano fatto capire del tutto di cosa stessimo parlando, e di dove fossimo. Problema che però viene subito risolto con l'inizio del primo capitolo.
Con una trama così articolata, ma allo stesso tempo così semplice, la Green non poteva che dar voce ad un personaggio altrettanto articolato ed enigmatico: Nathan.
Premetto che io difficilmente mi affeziono ad un protagonista, però con Nathan c'è stata sin da subito una certa affinità. Perché vi state chiedendo? Be' ma perché Nathan è il classico anti-eroe, che però difficilmente appare in questo genere di libri fantasy (urban-fantasy?): lui è buono, ma allo stesso tempo anche un po' cattivo, testardo, e anche egoista. Tutto quello che ci si aspetterebbe da un protagonista, come il valore e la purezza di cuore, con lui viene completamente ribaltato. Basti pensare che si da subito dimostra di non voler essere un Bianco, ma bensì un Nero, nonostante tutto quello che poi possa comportarne. Però, e c'è sempre un però, bisogna dire che Nathan non è del tutto cattivo, e basti pensare che nonostante l'oscurità che gli circola in corpo, lui sa anche amare.
Oh l'amore! Quasi dimenticavo! Anche questo è un tema che, seppur di contorno, esplora l'autrice. Da un lato c'è l'amore di Nathan per Annalise, dall'altro quello di Gabriel per Nathan. L'autrice infatti non ha paura di parlare di amore omosessuale nel suo libro, e sembra persino fare il tifo per Gabriel (be' diciamocelo lui è un personaggio assai particolare, a lungo andare è impossibile non fare il tifo per lui), e questa è stata una scelta ardita che però ho apprezzato particolarmente. La Green infatti ha dimostrato coraggio, proprio come i suoi personaggi, e un coraggio simile merita rispetto!
Per quanto riguarda infine i colpi di scena...be' quelli non posso mica spoilerarveli! Vi basti sapere che rimarrete a bocca aperta, e col sorriso sulle labbra pagina dopo pagina. Ma soprattutto non saprete mai per chi tifare!

                                                         
LA SETTIMANA

La HalfWeek si compone di cinque tappe, una al giorno per cinque giorni, ognuna contenente un elemento importante della saga. Alla chiusura della settimana, che termina ufficialmente il 16 ottobre 2016, uno tra voi lettori avrà l'occasione di poter ospitare nella propria libreria la storia conclusiva (Half Lost) di Nathan ed i suoi amici. Come fare? SEMPLICISSIMO!
Non dovrete far altro che:

- Essere iscritti alla pagina FB di Rizzoli
- Essere iscritti alla pagina FB di Everpop
- Essere lettori fissi del blog
-Commentare le tappe (almeno 3 su 5)

Potete completare il tutto compilando il form, e ricordandovi di lasciare il vostro indirizzo email nel commento alla prima tappa.

Se pensate che sia finita qui...be' vi sbagliate, perché domani arriva la recensione del secondo volume! Restate sintonizzati qui su Everpop, perché la HalfWeek è solo alle sue battute inziali!
See you soon! -Lewis

10 commenti:

  1. Bella recensione! Incoraggia proprio a leggerlo! Era già in lista, ma adesso sono proprio convinta che sarà una delle mie prossime letture uwu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lasciati conquistare da Nathan...ma soprattutto da Gabriel!

      Elimina
  2. Mi avevano regalato questo libro per natale ma non so, mi ha sempre un pò fatto paura.
    Ho sempre questo terrore quando mi regalano i libri dalla trama interessante. Perchè mi faccio molte aspettative e poi non voglio rimanere delusa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggilo leggilo leggilo! Ne vale la pena!

      Elimina
  3. D'accordissimo!!! Li avevo adorato 😍 È uno di quelli che ho comprato perchè a sentimento mi piaceva molto e non sono rimasta per niente delusa. Era scorrevole e l'idea degli incanti bianchi e neri e mezzi mi aveva colpito subito!!

    RispondiElimina
  4. Manca solo l'ultimo capitolo per confermare la mia opinione sulla serie. Sono affezionato alla storia di Half Bad e a tutti i personaggi. Quello che più mi ha colpito è Nathan, personaggio complesso e con uno sviluppo interiore interessante. Non vedo l'ora di scoprire cosa succede *^*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che io invece alla fine ho adorato Van?

      Elimina
  5. Ottima recensione!!!
    Half Bad era già in wish list da tempo, poi, ora che mi dici che è il Miglior Fantasy YA che hai letto nell'estate, beh...devo averlo prima possibile fra le mie mani!!!

    :)

    PS: seguo le pagine FB come Eleonora C. BookBlogger
    mail: eleonora.ci92@gmail.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Recupera i primi due appena puoi!

      Elimina