sabato 17 dicembre 2016

BookINFront: Un Canto di Natale...in tutte le salse


Buongiorno Evereaders! In questo magico giorno, che celebra il 173simo anno della pubblicazione di uno dei cult di Charles Dickens, non potevo che dedicare un'intero post all'intramontabile "Canto di Natale". Scopriamo insieme le più belle edizioni pubblicate fino ad ora (scoprite anche quelle che ho!).
UN CANTO DI NATALE
in tutte le edizioni italiane

Partiamo con un'edizione nuova nuova, quella che accompagna me quest'anno, quella della De Agostini. Mi piace molto l'adattamento, ma speravo di trovare delle illustrazioni interne.


CANTO DI NATALE
di Charles Dickens
                                                                                           

TITOLO ORIGINALEA Christmas Carol

EDITORE: De Agostini

GENERE: Classico Natalizio

PAGINE: 155pp

PREZZO: 6,90€

USCITA: 25 ott 2016




TRAMA

È la vigilia di Natale e a Londra tutti si preparano a festeggiare, circondati dal calore della famiglia. Tutti tranne il vecchio Scrooge. Scrooge, che è un uomo molto ricco ma anche molto avaro, non ama il Natale, anzi, odia persino l'idea di divertirsi. Qualcosa però sta per cambiare: in questa notte magica tre incontri straordinari lo porteranno a diventare una persona nuova, capace di apprezzare le piccole grandi gioie della vita. Un classico intramontabile per far rivivere ogni giorno lo spirito natalizio

Segue l'edizione con una delle più belle copertine di sempre, quella Rizzoli. Non avrà dei motivi arzigogolati in copertina, ma è proprio questa sua semplicità ad aver catturato la mia attenzione!


CANTO DI NATALE
di Charles Dickens
                                                                                           

TITOLO ORIGINALEA Christmas Carol

EDITORE: Bur - Rizzoli

GENERE: Classico Natalizio

PAGINE: 143pp

PREZZO: 6,90€

USCITA: 15 nov 2011




TRAMA

Nella fredda notte che annuncia il Natale, il vecchio Scrooge, visitato dal fantasma del suo vecchio socio in affari, si trova a compiere un viaggio nel passato, nel presente e nel futuro della sua miserevole vita. Solo messo di fronte a se stesso Scrooge imparerà il valore della solidarietà. Questa è la celeberrima trama di una delle storie più raccontate e rivisitate dal cinema e dalla letteratura mondiale. Il classico di Dickens, presentato nella sua veste originale, riesce ad affascinare come sempre, e rievoca magicamente lo spirito natalizio.

La terza edizione è quella piccina picciò della Garzanti, con un'altra cover semplice ma dolcissima! Un'edizione che puoi mettere in tasca e assaporare ovunque!


CANTO DI NATALE
di Charles Dickens
                                                                                           

TITOLO ORIGINALEA Christmas Carol

EDITORE: Garzanti

GENERE: Classico Natalizio

PAGINE: 113pp

PREZZO: 4,90€

USCITA: 1 dic 2016




TRAMA

Ebenezer Scrooge, arido e spilorcio finanziere londinese, odia il Natale. Lo considera - anzi - tempo perso, e un ostacolo al proprio arricchimento. Ma la notte della Vigilia, dopo una giornata passata alla scrivania senza nulla concedere all'atmosfera festosa che lo circonda, riceve la visita di tre spiriti: quello del Natale passato, quello del Natale presente e quello del Natale futuro. Nel corso di un fantastico viaggio che farà rivivere a Scrooge tutte le tappe della propria vita e intravedere un ben misero futuro, gli spiriti riusciranno ad aprire i suoi occhi a sentimenti di generosità e amore. Il Canto di Natale non è però solo una favola a lieto fine. È anche uno degli esempi meglio riusciti di critica sociale di Dickens, oltre che una delle più famose e commoventi storie sul Natale.

Ed ora un'edizione tutta per bambini! La storia di Scrooge rivisitata in stile Stilton! In compagnia del topo scrittore ritorniamo bambini con IL racconto natalizio per eccellenza!


CANTO DI NATALE
di Charles Dickens
                                                                                           

TITOLO ORIGINALEA Christmas Carol

EDITORE: Piemme

GENERE: Classico Natalizio

PAGINE: 213pp

PREZZO: 15,50€

USCITA: 5 nov 2013




TRAMA

Ebenezer Scrooge è un avido uomo d'affari, che pensa solo al denaro e non sopporta l'allegria del Natale. Per lui è solo una perdita di tempo! Ma proprio la notte della vigilia, tre spiriti gli faranno visita, costringendolo a riflettere sul suo comportamento... Un classico della letteratura liberamente adattato da Geronimo Stilton.

L'edizione che segue l'ho recuperata proprio quest'anno perché innamorato dalla cover e dagli interni simili a "Una fantasia di Natale". Un'edizione distinta da regalare ad amici adulti, con i quali si vuol fare bella figura!


CANTO DI NATALE
di Charles Dickens
                                                                                           

TITOLO ORIGINALEA Christmas Carol

EDITORE: Marsilio

GENERE: Classico Natalizio

PAGINE: 242pp

PREZZO: 15,00€

USCITA: 7 nov 2001




TRAMA

Come tutte le grandi storie, "Un canto di Natale" ci accompagna da sempre, e sempre sa ritrovare le parole per parlarci: una fiaba da raccontare ai bambini e da rileggere da grandi, una storia di paura, di morte ma anche di solidarietà umana, di fantasmi grotteschi che si sfumano e si frammentano nel sogno e nell'incubo privato, un grande ritratto di solitudine e di vecchiaia e di una città degradata, e soprattutto un magico regalo di Natale che trasforma il gelo e il buio dell'egoismo e dell'avarizia nel calore di un sorriso e di una festa per tutti. Riprendendo fra le mani "Un canto di Natale" ritroviamo figurine dimenticate, scopriamo luci e colori nuovi, mentre altri inspiegabilmente li abbiamo persi. Ritornano alla memoria, alla rinfusa, il batacchio della porta con il volto di Marley, il tacchino fumante, il carro da morto sulla scala gelida, e perfino lo Zio Paperone di Disney, Uncle Scrooge, diretto discendente dello Scrooge di Dickens. Ma se nessuno può toglierci il piacere di questi frammenti di ricordi, è pur vero che le forme in cui un testo si sedimenta nella memoria ci allontanano dalla sua specificità, dal senso di una origine e di una appartenenza. Questa "edizione speciale" di "Un canto di Natale" vuole aiutarci a ritrovare in noi il senso di tale appartenenza. "Speciale" è la presenza del testo originale inglese, che ci restituisce il dono impagabile di una scrittura che tocca i registri più svariati del grottesco e del comico, del tragico e del sentimentale.

L'edizione che desidero da una vita, per le sue meravigliose illustrazioni ed il suo grande formato! PRIMA O POI SARA' MIA!


CANTO DI NATALE
di Charles Dickens
                                                                                           

TITOLO ORIGINALEA Christmas Carol

EDITORE: Bur - Rizzoli

GENERE: Classico Natalizio

PAGINE: 158pp

PREZZO: 15,00€

USCITA: 20 nov 2013




TRAMA

"Una grande storia sulla possibilità di cambiare il proprio destino. Una riflessione sull'equilibrio difficile fra il presente, il passato e il futuro. Una denuncia dello sfruttamento minorile e dell'analfabetismo. Ma soprattutto una favola, una delle più commoventi che siano mai state scritte. Protagonista è il vecchio e tirchio finanziere Ebenezer Scrooge - personaggio che servirà da modello per il Paperon de' Paperoni disneyano - che nella notte di Natale viene visitato da tre spettri. Lo indurranno a un cambiamento radicale, a una conversione che farà di lui uno dei più grandi personaggi letterari di tutti i tempi. Questo piccolo, amatissimo libro è un un'opera immortale, capace di mantenere inalterata nel tempo la fragranza della propria magia e del proprio spirito. Lo spirito del Natale, dell'infanzia, di ciò che è buono e rassicurante, ma anche prezioso abbastanza da volerlo proteggere a ogni costo." Prefazione di Gianrico Carofiglio.

Concludiamo con un'edizione da ascoltare anno per anno. Eh si, stavolta si parla di un'audiolibro!


CANTO DI NATALE
di Charles Dickens
                                                                                           

TITOLO ORIGINALEA Christmas Carol

EDITORE: Salani

GENERE: Classico Natalizio

PAGINE: -

PREZZO: 10,90€

USCITA: 10 nov 2011




TRAMA

Il vecchio, torvo e avaro Ebezener Scrooge odia il Natale. Odia che in quel giorno si perda tempo e denaro. Il suo cuore è una cassaforte piena di monete, la sua anima una superficie fredda e impassibile e proprio quando gli uomini si aprono alla tenerezza e alla gioia, lui si rinchiude in casa, da solo, quasi orgoglioso di essere detestato da tutti. Ma in una fredda notte invernale, dall'oscurità della sua casa vuota, l'inaspettata visita di tre fantasmi darà inizio ad uno straordinario viaggio nel tempo in cui Scrooge assisterà al suo passato, al presente più nascosto e al gelido futuro che lo aspetta, se insisterà a rinserrare il suo cuore nei rigidi lacci dell'avidità...


Che altro ce da aggiungere se non....BUONA LETTURA!
See you soon! -Lewis 

1 commento:

  1. Oh, mamma!!! Sono una più bella dell'altra. Cercherò l'edizione della Garzanti che trovo molto elegante e anche molto economica!
    Mi hai aperto un mondo!!! *-*

    RispondiElimina