giovedì 6 aprile 2017

Berlin Week: (Day Four) - I Nuovi Luoghi di Berlino


Buon giovedì amici di Everpop! Nella tappa di oggi della Berlin Week, vi porto a scoprire i nuovi luoghi di Berlin!


BERLIN - I lupi del Brandeburgo
di Fabio Geda e Marco Magnone
                                                                                           

TITOLO ORIGINALE: Berlin #4

EDITORE: Mondadori

GENERE: Fantasy

PAGINE: 230pp

PREZZO: 15,00€

USCITA:  28 mar 2017



TRAMA

Sono passati tre anni da quando un virus ha sterminato gli adulti di Berlino, lasciando ragazzi e bambini allo sbando, divisi in bande rivali. Tre di amicizie fraterne e tradimenti, di amori sbocciati e sfioriti, e soprattutto tre anni di lotte e scontri. Tra le spire di ghiaccio e neve del dicembre 1978, alcune figure misteriose, con indosso inquietanti tute bianche, hanno rapito Nina. Per ritrovarla Jakob, Christa e i loro amici devono spingersi oltre i confini della città, verso il gelido Brandeburgo infestato dai lupi: come i predatori della foresta, qualcuno sta attaccando i ragazzi per tenerli lontani da un'isola dove sta succedendo l'impensabile.

I NUOVI LUOGHI
DI BERLINO

Avrete senz'altro notato la nuova mappa del romanzo, che stavolta si estende fino al Brandeburgo. Vi siete chiesti perché? Be', in questo quarto volume Fabio e Marco ci portano fuori dal Muro che circonda Berlino Ovest, lì dove si nascondono tre nuove comunità. Non vi dirò nulla su di loro, se non il nome dei gruppi, ed il luogo dove vivono.

POTSDAM



Questo è il primo luogo che il gruppo capitanato da Jakob e Timo esplora una volta fuori da Berlino Ovest. Questa è la zona frequentata dal gruppo di SPARTAKUS, ragazzi con i volti coperti da maschere di animali, che occupa il Palazzo di Sanssouci

BRANDEBURGO



Qui nel Brandeburgo vivono sia il gruppo dei WOLFSKINDER , la famiglia dei "ragazzi lupo" formata da tre fratelli ed una sorella, che si nascondono in una vecchia casa lontano dalla zona delle casette che sorgono sull'Havel.

I ragazzi lupo non sono gli unici a vivere in questa zona. Infatti anche il gruppo di ATLANTIS, il gruppo delle tute bianche, occupa una zona del Brandeburgo. In particolare questo gruppo vive e sopravvive su due piccole isolette che sorgono lì dove l'Havel si ingrossa, dove sorgeva il parco divertimenti Atlantis.



Un altro dei luoghi frequentati in questo volume è il Klinikum Steglitz, un grande polo ospedaliero nel quale lavorava il padre di Christa, che nel 1978 (del libro) risulta ormai abbandonato.

Mi fermo qui per non spingermi oltre e per non spoilerarvi gli aspetti davvero importanti di questo quarto volume, e dei suoi luoghi! Io vi invito solo a visitare la Berlino di Fabio e Marco, perché riesce a raccontarsi benissimo da se!
See you soon! -Lewis


Nessun commento:

Posta un commento