martedì 2 maggio 2017

Recensioni per Pulcini: Il ragazzo degli scarabei di M.G. Leonard


Ehi giovani Ever-entomologi, siete pronti ad una nuova recensione carica di dolcezza...e scarabei?


IL RAGAZZO DEGLI SCARABEI
di M.G. Leonard
                                                                                           

TITOLO ORIGINALE: Beetle Boy

EDITORE: De Agostini

GENERE: Slice of Life

PAGINE: 380pp

PREZZO: 14,90€

USCITA:  17 gen 2017



TRAMA

La vita di Darkus fa decisamente schifo. Da quando suo padre è scomparso nel nulla, tutto è andato a rotoli. Darkus si è ritrovato solo al mondo, a vivere in una casa che non conosce con uno zio che non sa badare a lui. Come se non bastasse, i vicini sono due tizi a dir poco disgustosi che accumulano montagne di immondizia e di insetti nel cortile. E proprio da lì Darkus vede spuntare uno scarabeo gigante, il più grande che abbia mai immaginato. Si chiama Baxter e sembra in grado di comunicare con Darkus. Ma un ragazzino può davvero diventare amico di un insetto? E un insetto può aiutare un ragazzino a ritrovare il padre scomparso? Pare proprio di sì. Soprattutto se l'unica al mondo ad avere notizie del papà di Darkus è Lucretia Cutter, una perfida collezionista di gioielli a forma di scarabeo...

MY POINT OF VIEW
                                                                                    

                                                                 

Se gli insetti vi fanno ribrezzo o paura...questo è il libro che fa per voi, perché grazie alla storia narrata in questo volume riuscirete senz'altro a mettere da parte i pregiudizi verso quei piccoli amici che ogni giorno vediamo scorrazzarci intorno.

La storia che ci racconta M.G. Leonard è una dolcissima storia d'amicizia che pone al centro delle rocambolesche vicende Darkus, un ragazzino di tredici anni che dopo la misteriosa sparizione di suo padre, uno studioso amante degli insetti, si ritrova d'improvviso a vivere in compagnia dello zio Max, con cui aveva avuto ben pochi trascorsi. Quello che sembra essere un triste e nuovo inizio si trasforma ben presto in una spettacolare avventura, nella quale Darkus sarà affiancato prima da Baxter uno scarabeo misterioso e spettacolare, che sembra quasi capirlo al 100%, e poi da Virginia e Bertolt, i due nuovi compagni di classe. Ovviamente nulla è mai semplice, soprattutto se nel percorso avventuroso di questo piccolo e variegato gruppo si immischia Lucretia Cutter, una perfida stilista (ex scienziata) con la mania degli scarabei.

Avventura, mistery giovanile e divertimento si mescolano tra loro per dare vita ad un romanzo davvero intrigante, capace di far appassionare tanto i giovani quanto gli adulti. E' un romanzo dalle battute lente e cadenzate, che però si divora in poco tempo, spinti dalla curiosità di sapere cosa stia mai architettando Lucretia, o dal mistero che avvolge gli scarabei che sembrano quasi possedere dei veri e propri "super poteri". 

Ciò che rende spettacolare questo libro sono le idee, sia quelle dell'autrice che è riuscita a dar vita a qualcosa di fantastico partendo semplicemente da qualcosa di ordinario, di naturale come gli insetti e la loro vita, sia quelle che hanno durante tutto l'arco narrativo i tre protagonisti umani, come quelle attuate da Darkus per salvare gli insetti o quelle esplosive di Bertolt.

Ancor di più però ho apprezzato la volontà dell'autrice di raccontare una storia d'amicizia a trecentosessanta gradi. All'interno del volume infatti si parla tanto di amicizia, anzi si può affermare in un certo senso che oltre ad essere il tema principale e punto cardine, l'amicizia sia anche la vera protagonista di questo romanzo. Con grazia ed eleganza, ed il giusto briciolo di ironia, la Leonard riesce a raccontare anche al più giovane lettore che l'amicizia può legare anche le persone più sparute e diverse, basti pensare a cosa succede a Darkus con Baxter, o anche a Virginia, Bertolt e Novak, che durante tutto l'arco riusciranno a conquistare degli amici insostituibili.

Ma a rendere così spettacolare l'opera, bisogna dirlo, è il personaggio di Lucretia, un vero e proprio perfido villan, una malefica donna pronta a tutto pur di realizzare i suoi intenti, persino far del male ad un gruppo di ragazzini ed i loro compagni scarabei. La Cutter è il classico personaggio che si odia sin dal primo istante, ma che nonostante tutto in qualche modo affascina, riuscendo così a generare gran curiosità. 


Insomma quest'avventura incredibile (esplosiva forse è il termine adatto), nella quale l'arma vincente è proprio l'amicizia, aspetta solo di essere letta. Preparatevi quindi a fare la conoscenza di Darkus ed i suoi amici, e tenetevi pronti a scegliere il vostro compagno scarabeo! Io il mio l'ho scelto, ora sta a voi farlo!
See you soon! -Lewis

Nessun commento:

Posta un commento