giovedì 14 giugno 2018

Libri Letture e (La) Recensione: La Terra delle Storie 6 - Lo scontro dei mondi di Chris Colfer

LA TERRA DELLE STORIE - LO SCONTRO DEI MONDI

Buongiorno e bentrovati qui sulle pagine magiche di Everpop! La giornata di oggi inizia in compagnia di una nuova saga che giunge al termine, stavolta tocca a La Terra delle Storie di Chris Colfer.


LA TERRA DELLE STORIE - LO SCONTRO DEI MONDI di Chris Colfer
                                                                                                                  
EDITORE: Rizzoli | GENERE: Avventura
PAGINE: 430pp | TITOLO ORIGINALE: The Land of Storie 6
USCITA: 13 giu 2017 | PREZZO: € 16,00 | EBOOK: €8,99
                                                                                                                  

TRAMA
La terribile Morina è decisa a conquistare l'Altromondo con l'aiuto della Malvagia Strega dell'Ovest, la Regina di Cuori e Capitan Uncino. Hanno catturato Alex, che costringono a combattere contro suo fratello. Occorre quindi unire le forze, qualunque siano, per impedire loro di sottomettere la Terra. Con Conner si schierano la madre, il patrigno, le Abbraccialibri e tutti i personaggi delle fiabe e della sua fantasia. Lo scontro finale si svolge a New York e la posta in gioco è altissima: potrebbe essere la fine di questo e di tutti i mondi.

MY POINT OF VIEW
                                                                
                                                  

Sei anni fa iniziai un po' per gioco questa serie, spinto dalla curiosità e dall'amore folle che avevo nei confronti di Glee e dei suoi protagonisti. Iniziai La Terra delle Storie incuriosito da tutti i post che vedevo sui social, ma soprattutto dalla passione che traspariva ogni volta che Chris ne parlava. Oggi, dopo 6 anni, trovo che questa serie sia senza alcun dubbio una delle meglio riuscite tra le letture per giovani lettori. E' stato difficile ieri dover salutare Conner, Alex e tutti gli altri amici della Terra, ma ancor di più sapere che l'incanto è giunto al suo termine. Ne esco cambiato, nonostante questo sia un libro per ragazzi, ma soprattutto ne esco arricchito, conscio che anche un libro di favole può in qualche modo aiutarti a superare mille e più difficoltà. Ma bando alla ciance!

Lo scorso volume ci aveva salutati con un grossissimo cliffhanger: Alex sopraffatta dalla maledizione delle streghe, pronta ad attaccare l'Altromondo e Conner ormai circondato da un esercito formato dai personaggi delle sue storie personali. Lo scorso volume aveva quindi gettato le basi per uno scontro epico, una battaglia pronta a stupire tutti e a sconvolgere entrambi i mondi. Questo sesto volume, dopo un dolcissimo primo capitolo di cui non dirò nulla, si apre proprio con un Conner affranto e disperato, alla ricerca dell'adorata sorella. Tutto si sposta nel mondo reale, a New York precisamente, dove Conner e la sua (ormai fidatissima) banda di Personaggi, formata da Jack Cappuccetto e Riccioli d'Oro, insieme anche all'inseparabile Bree, si lanciano in una nuova avventura, una nuova missione volta al salvataggio di Alex, ormai sempre più in balia della rabbia e del dispiacere, sopraffatta da Morina e dalle due malefiche streghe.

Stavolta più che mai il racconto si dipana per i diversi mondi, lasciando gran spazio ai vari personaggi, liberi di raccontare parte della storia. Conner rimane il vero protagonista di sempre, solo che stavolta anche personaggi come Ranocchietto riescono a ritagliarsi una fetta di "notorietà". In questo sesto volume infatti l'autore riesce ANCORA a tratteggiare magistralmente ognuno dei suoi protagonisti, principali e secondari, riuscendo a tirar fuori vecchie conoscenze e a dar spazio persino alle storie degli antagonisti. Un volume corposo che chiude alla perfezione la saga, nella quale ogni domanda trova finalmente risposta, ma soprattutto ogni personaggio lotta per il proprio lieto fine, un aspetto al quale Colfer ci aveva però abituati sin dal primo volume.

Ciò che mi ha colpito di più però è stato lo sviluppo del personaggio di Conner che, dopo un lungo percorso di formazione durato cinque volumi, trova in quest'ultimo capitolo della saga la vera e giusta conclusione che meritava. Conner cresce in contemporanea con il lettore, così come la storia che cresce e si sviluppa per adattarsi perfettamente all'età di chi legge (va anche detto però che questa è una storia senza età); il suo percorso lo porta a conoscere altruismo, astuzia, ma soprattutto coraggio, la principale virtù che lo accompagnerà lungo tutto questo percorso e che con questo ultimo volume sboccia completamente. Grazie al gran talento dell'autore è stato piuttosto semplice ritrovarsi in lui, ritrovare qualcosa di me e della mia infanzia in ognuno dei protagonisti, e allo stesso tempo ritornare bambino, che poi è ciò che tutti noi sogniamo, no?

Son felice di essere riuscito ad arrivare alla fine di questa serie, ma allo stesso tempo mi piange il cuore al sol sapere che non ci saranno nuove avventure per questi intrepidi protagonisti e che il Lieto Fine è ormai arrivato. Anche se, quando una storia è eccezionale e i personaggi ti rimangono nel cuore, non smetteranno mai di esistere e vivere mirabolanti avventure. Io chiudo gli occhi e immagino, e voi?
See you soon! -Lewis

1 commento:

  1. Non vedo l'ora mi arrivi! Anche se hai ragione, sarà una tristezza non poter più leggere di loro.

    RispondiElimina