martedì 5 luglio 2016

Libri, Letture, e (La) Recensione: Come nei film di Kelly Fiore



Essendo questa settimana magicamente diventata (senza che nemmeno me ne rendessi conto) la settimana della Commedia Romantica, oggi vi offro un libro perfetto per questa settimana a tema! Pronti a finire invischiati pure voi nel piano cinematografico di Marijke e Lily?


COME NEI FILM
"Innamorarsi combattendo per una causa."



COME NEI FILM
di Kelly Fiore
                                                                                           

TITOLO ORIGINALE: Just Like the movie

EDITORE: Rizzoli

GENERE: Young Adult

PAGINE: 278

PREZZO: 16,00€

USCITA: 23 giu 2016




TRAMA

Marijke, ottima atleta, carina e popolare, è sicura di sé quasi in tutto. L'unico problema in questa vita perfetta è Tommy, il suo ragazzo, che non la ama come vorrebbe lei. Lily, invece, è brillante e impegnata: si dedica al volontariato e alle attività extrascolastiche; pensa al suo futuro. È segretamente innamorata di Joe, ma un ragazzo non lo ha mai avuto. Quando Marijke e Lily s'incontrano casualmente in un cinema, nasce tra di loro un'amicizia che pareva impossibile. Il ballo della scuola si sta avvicinando, sono entrambe all'ultimo anno di scuola superiore, e Lily ha un'idea: perché non prendere spunto dai film? Perché non ispirarsi alle commedie romantiche per ottenere l'amore incondizionato di Tommy e Joe? Ma quando le ragazze mettono a punto il piano perfetto, proprio come nei film la situazione si complica.

MY POINT OF VIEW
                                                                           

                                                               


Libro letto in una sola giornata! La storia di Marijke (si legge Mareiche) e Lily mi ha intrattenuto durante una giornata di mare, riuscendo a farmi sorridere, ridere persino, e anche far venir voglia di una mega-maratona di commedie romantiche. 
Al centro di questo romanzo infatti c'è proprio questo tema: il romanticismo da film, che le due giovani protagoniste usano come pretesto per conquistare i rispettivi ragazzi di cui sono innamorate. 
Film dopo film, le due ragazze si mettono costantemente alla prova, si riscoprono, si reinventano e crescono, senza però mai cambiare del tutto (ed è una gran cosa, perché entrambe sono due gran bei personaggi)..
Da un lato c'è Marijke, bella, popolare e sportiva, fidanzata con la star musicale della scuola, Tommy. I due si amano, ma lei teme profondamente che lui possa tradirla, nonostante le continue attenzioni.

Dall'altro lato c'è invece Lily, intelligente (una vera secchiona) e timida, innamorata di Joe, il campione di motocross. Nonostante sia profondamente innamorata di lui da tempi immemori, lui neanche conosce il suo nome.
Due ragazze dal carattere diverso, e forse anche un po' contrastante, che insieme riescono però a dar vita ad una storia davvero carina e divertente, una storia romantica ma carica di allegria.
Per via di un bizzarro evento, le due ragazze, che inizialmente non si conoscevano nemmeno, si ritrovano a dover lavorare a stretto contatto l'una con l'altra, per realizzare i loro sogni d'amore. Come? Be' ISPIRANDOSI AI FILM!
Con questo pretesto iniziale l'autrice riesce sì a raccontare due storie d'amore, due sfide d'amore, ma allo stesso tempo, riesce a raccontare un altro tema assai più importante: lo sbocciare di un'amicizia, e il valore che poi avrà per le due ragazze. Allo stesso tempo la Fiore riesce a raccontare la storia di due ragazze semplici, dei loro sogni e delle loro insicurezze, ma soprattutto del fatto che in due anche i difetti possono diventare punti di forza. La crescita del loro rapporto infatti è forse il tema che più mi è piaciuto, subito dopo al piano "filmistico", che mi ha tenuto incollato al libro, e che ho trovato GENIALE!

Il libro si articola secondo il classico schema da commedia giovanile americana, e infatti gli elementi principali ci sono tutti. Leggendo non ho potuto fare a meno di pensare ad un Disney Channel Original Movie, al fatto che questo libro sarebbe perfetto sul piccolo e grande schermo. Nonostante questo però l'autrice riesce a non cadere nei soliti noiosi cliché, e forse ci riesce proprio ricorrendo alle tattiche "da film" che inserisce qua e là per la storia.
Ammetto di non aver mai sentito parlare di Kelly Fiore prima di questo libro, e di non sapere cosa mi sarei aspettato, ma devo ammettere che (nonostante non abbia più l'età per leggere libri di questo genere) a me Come nei film è piaciuto davvero molto. Sarà stata forse l'ambientazione scolastica tanto presente nei film e nei telefilm, o forse per le geniali idee delle due protagoniste, dal carattere così spumeggiante ed energico, o forse per via della semplicità dell'opera, che ti accompagna velocemente fino all'ultima pagina, costringendoti a non fermarti neppure per una volta.

"Se la vita fosse un film, in questo  momento mi apparirebbe una lampadina sopra la testa oppure verrei colpita da un fulmine. Non importa da dove arrivi l'ispirazione, ma sembra una scarica elettrica: è un'idea impossibile da ignorare, e tanto folle da poter colpire nel segno."

Come nei film è senza dubbio un libro per ragazzi (e non) da portare sotto l'ombrellone, un libro da consigliare a quei giovani lettori che desiderano leggere qualcosa di leggero, ma che allo stesso tempo permetta di sognare e riesca a far sorridere. Con la speranza che questo libro possa diventare presto un film (a quanto ho capito c'è una concreta possibilità che possa succedere), vi invito a leggere questa nuova lettura!
See you soon! -Lewis

PRONTI PER LA MARATONA DI MARIJKE E LILY?
Ecco la lista dei loro film preferiti, sparsi qua e là nella loro storia.

1 commento:

  1. La storia di Lily mi suona terribilmente familiare.

    RispondiElimina