venerdì 26 maggio 2017

Libri a Tappe: Tutta colpa di un Fulmine Blogtour: Se fossi nei panni di...

Buongiorno e bentrovati amici di Everpop! Oggi sul blog ho il piacere di ospitare una nuova tappa del blogtour dedicato a "Tutta colpa di un fulmine", una tappa dedicata al tema centrale del romanzo...lo scambio di corpi!

TUTTA COLPA DI UN FULMINE
di Arianna Leoni
                                                                                           

TITOLO ORIGINALE: Tutta colpa di un fulmine

EDITORE: Mondadori

GENERE: Narrativa per ragazzi

PAGINE: 200pp

PREZZO: 17,00€

USCITA: 21 mag 2017




TRAMA

Virginia pensa che i maschi siano creature maleodoranti che ascoltano musica trash, studiano il minimo e alle ragazze fanno complimenti romantici come il morbillo. Suo fratello gemello Leon pensa che le femmine siano secchione, perfettine, frignone e divertenti come una verifica a sorpresa. Ma cosa sanno davvero i ragazzi delle ragazze e viceversa? A causa di un fulmine Virginia e Leon si ritrovano l'uno nel corpo dell'altra. Brufoli compresi. Virginia teme che il nuovo Leon possa rovinarle la media scolastica e Leon è costretto a una sessione di shopping (con tanto di sfilata!), prima di convincersi che maschi e femmine non sono poi così diversi. Ma, anzi, hanno tante cose da dirsi...

MY POINT OF VIEW

Come avrete capito anche dalle precedenti tappe, il romanzo si basa tutto sullo scambio dei corpi dei due protagonisti. Una sorta di moderna rivisitazione di "Quel pazzo venerdì" (quel vecchio film Disney con Lindsay Lohan e Jamie Lee Curtis, in cui mamma e figlia si scambiavano. Be' in "Tutta colpa di un fulmine" a scambiarsi sono un fratello ed una sorella, Leon e Virginia, ed è proprio per colpa di un fulmine! Quest'oggi io però ho la fortuna di poter scegliere, di poter puntare il dito, e così farò!

Be' devo ammettere che è difficile scegliere quali abiti mi piacerebbe vestire, ma così, detto su due piedi, credo che sceglierei una persona, e una categoria di persone:


SE FOSSI NEI PANNI DI...
...MIA SORELLA

Be' devo ammettere che forse non mi spiacerebbe molto che mi accadesse una cosa come quella che succede a Virginia e Leon. Scambiarsi con mia sorella significherebbe tornare alle scuole medie, in una scuola media diversa dalla mia, nella quale potrei essere (ancora una volta) il primo della classe! Mi piacerebbe perché tornando bambino non avrei altri pensieri per la testa se non lo studio, e a me studiare piace anche molto! Potrei portare avanti tanti progetti diversi, e avrei molto più tempo per leggere, leggere e leggere (e non giocare ai videogames come fa mia sorella). Mi piacerebbe molto poter tornare bambino, forse proprio perché dentro lo sono ancora rimasto.

SE FOSSI NEI PANNI DI...
...UN PERSONAGGIO FAMOSO

Be' potrei prima di tutto disporre di grosse cifre per fare svariate cose: una cosa legata al mio aspetto (amici voi lo sapete) in primis, ma poi anche aprire una libreria tutta mia e collezionare sempre più libri e fumetti in una casa enorme con una biblioteca grande quanto quella di Belle! Essendo nei panni di una star potrei poi cercare un modo di avere un programma tutto mio. Ho sempre sognato di poter dirigere e presentare un programma in cui poter aiutare le persone in difficoltà, e con questo non intendo chi è in difficoltà economiche, ma tutti quelli che in qualche modo si sentono tristi. Mi piacerebbe poter utilizzare la mia notorietà per vedere nuovamente felici quelle persone che il sorriso l'hanno un po' messo da parte.

Be' io ho detto la mia, ora sta a voi farmi sapere se poteste scegliere di essere nei panni di qualcuno, chi scegliereste?
See you soon! -Lewis

Nessun commento:

Posta un commento