domenica 10 dicembre 2017

BookINFront: Ma che tipo...di Natale (Young Adult Version)


Buongiorno e buona domenica (fa ancora più strano dirlo per la seconda volta) Evereaders! Anche questa domenica ci interroghiamo sui libri e sui tipi di lettori, ma stavolta cambiamo fascia d'età! Pronti giovincelli?

MA CHE TIPODI NATALE YOUNG ADULT

Dopo il successo della scorsa settimana, vi ripropongo i Tipi di Lettori, stavolta però in versione Young Adult, così da poter dispensare consigli anche per i giovani lettori. Pronti?


LO SPORTIVO
La prima categoria è quella a cui appartengo a fasi alterne (se si parla di palestra sì, in caso contrario assolutamente no), quello che anche durante le feste pensa ad allenarsi e a migliorare, anche quando palestre, campi da calcio e similari sono chiusi. Per correre ai ripari e sentirsi “a casa”, il rimedio adatto quest’anno si chiama Crossover. Il romanzo di Kwame Alexander edito Giunti saprà senza alcun dubbio appassionare i più sportivi, soprattutto quelli che solitamente scappano davanti ad un libro, grazie alla sua prosa particolare che riprende lo stile Rap.

IL FESTAIOLO
Per tutti quelli che amano far festa e baldoria, la lettura perfetta non può che essere Birthdate, seguito di Deathdate (di cui consiglio la lettura). La duologia di Lance Rubin saprà senza alcun dubbio farvi divertire e sganasciare dalle risate, soprattutto dopo le lunghe ed estenuanti cene in famiglia. Una storia ricca d’azione ed ironia che strizza l’occhio alla morte in un mondo “distopico”.


L’IPOCONDRIACO
Questa è la mia categoria! Quella che accoglie tutti quelli che, anche durante le feste, credono di aver contratto qualche strano virus o qualche bizzarra malattia…andando semplicemente a cercare i sintomi su Internet. Dopo il gran successo dei suoi romanzi precedenti John Green torna in libreria con un romanzo qualitativamente superiore, sia come storia che come scrittura, un romanzo a tratti serio ma a tratti anche tanto divertente e tenero. Non si piange stavolta con Tartarughe all'infinito, tranquilli!

IL RISCHIATUTTO
Quello che ama rischiare e scommettere, soprattutto durante le serate dedicate ai giochi. Questa è la categoria perfetta per tutti quelli che amano giocare a tombola, sette e mezzo e l’asso che fugge. Per questa categoria la lettura perfetta non può che essere Nerve di Jeanne Ryan, un romanzo dannatamente pericoloso, ricco di azione e colpi di scena. Una storia adrenalinica che catapulta il lettore in una pazza pazza corsa contro il tempo, per poi lasciarlo senza fiato a più riprese.


IL RIVOLUZIONARIO
Per tutti quelli che non hanno paura di far sentire la propria voce e il proprio pensiero, per tutti quelli che amano andare controcorrente per cause buone e giuste…per queste persone la lettura adatta da trovare sotto l’albero è The Hate u give di Angie Thomas, il più bel romanzo YA dell’anno. Un romanzo che fa pensare, piange e allo stesso tempo apre gli occhi. Una storia coraggiosa e tenera allo stesso tempo, bella da mozzare il fiato.

LA VOCE FUORI CAMPO
La nobile arte del mollare tutto è il romanzo da regalare a tutti quelli che odiano essere omologati, quelli che odiano essere etichettati e catalogati. E’ il romanzo per quelli un po’ tristi e soli per scelta, per quelli che amano parlare quando non vengono interpellati e per quelli che vivono per farsi sentire. E’ un romanzo young adult però incredibilmente maturo, scritto da Matthew Quick, già autore de Il lato positivo, che cattura per la sua prosa e l’importanza dei temi trattati.

E la prossima settimana ci interroghiamo sui tipi da Graphic Novel!
See you soon! -Lewis

Nessun commento:

Posta un commento