lunedì 5 settembre 2016

Strapazzami di Sigle (una nuova era): Fivelandia (part 1)


Buongiorno popolo animato di Everpop! Era da un po' che non tornavamo nel nostro amato mondo delle sigle! Be' oggi vi presento il secondo disco della mitica Cristina! Preparate le macchine del tempo...si torna al 1983.


FIVELANDIA
parte 1 


Questa è la primissima raccolta di sigle di Cristina, che segue appunto il filone Fivelandia. Il titolo del disco, pubblicato nel 1983, indicava appunto il fatto che le sigle andavanoin onda sulle reti Fininvest. Questo disco aprì il filone dei dischi/nastri tanto amati dai bambini, che uscivano solitamente in autunno, a cadenza annuale. Visto il successo che ebbe questa serie di dischi, Fivelandia raddoppiò, con l'uscita primaverile, dal titolo Fivelandia e tuoi amici in TV. Ma parliamo delle prime sigle raccolte in questo LP.

JOHN E SOLFAMI




Sigla dell'omonimo cartone, ispirato al fumetto del belga Peyo. La sigla cantata da Cristina D'Avena, fu scritta da Alessandra Valeri Manera, su musica originale di Henri Seoka e Jacques Zegers, ed ebbe anche un discreto successo, riuscendo persino ad entrare nella TOP 10 dei singoli più venduti in quell'anno. La sigla d'apertura venne trasmessa per la prima volta in TV, su Italia 1, nel 1983.

LUCY



Il secondo brano del disco Fivelandia, è la sigla d'apertura al cartone Lucy (Lucy May), ispirato al romanzo Southern Rainbow un opera di Phyllis Piddington. Scritto da Luciano Beretta e arrangiato da Augusto Martelli con il coro di Paola Orlandi, apparve in TV per la prima volta su Italia 1 nel 1983, e successivamente su Rete 4, nel 1986.

LA REGINA DEI MILLE ANNI


E' la terza sigla, nonché pezzo d'apertura ad uno dei più grandi capolavori di Leiji Matsumoto. La sigla fu scritta da Alessandra Valeri Manera, su musica di Augusto Martelli, con la partecipazione del coro di Paola Orlandi. Gli spettatori italiani poterono sentirla per la prima volta su Rete 4, nel 1984, quando venne trasmesso per la prima volta il fantascientifico anime del maestro Matsumoto. Ad oggi rimane una delle vecchissime sigle più amate di sempre.

I RAGAZZI DELLA SENNA




Ed ora una delle mie sigle preferite, quella dell'anime Il Tulipano Nero! Cantata dalla mia amata Cristina, questa è una delle sigle che più ascoltavo da piccolissimo, poiché sigla d'apertura di uno dei cartoni preferiti di mia zia, e mia cugina maggiore. Fu scritta da Alessandra Valeri Manera, su arrangiamento di Augusto Martelli. Inizialmente questa sigla, nella sua prima versione, riportava un errore di testo ("il 4 luglio c'è la rivoluzione") che venne poi successivamente corretto (si fa confusione tra 4 luglio e 14 luglio). Andò in onda per la prima volta in TV, con tanto di errore, nel gennaio dell'84 su Italia 1.


BIM BUM BAM


Sigla d'apertura e di chiusura della primissima edizione di BIM BUM BAM del 1983, programma presentato da Paolo (Bonolis), Manuela e Uan. La sigla è scritta da Alessandra Valeri Manera e arrangiata da Augusto Martelli. E' solo la prima di innumerevoli sigle di questo indimenticabile programma.
SBIRULINO




Sigla d'apertura del programma che vedeva protagonista Sbirulino, l'indimenticabile pagliaccio interpretato da Sandra Mondaini, che è anche l'interprete principale di questa sigla, scritta da Pino Calvi su musiche di D. Tosi.
E per questo lunedì è tutto! Vi aspetto la prossima settimana con la seconda ed ultima parte di questo disco! 
See you soon! -Lewis

1 commento: