giovedì 9 novembre 2017

Libri a Tappe: Seme di Strega BLOGTOUR (Quarta Tappa: La vendetta nei Libri)


Buongiorno e bentrovati amici di Everpop! Quest'oggi lo iniziamo con un nuovo Blog Tour e il ritorno italiano di un'autrice amatissima e apprezzatissima: Margaret Atwood. Attraverso il suo "Seme di Strega" oggi parleremo di....VENDETTA!


SEME DI STREGA di Margaret Atwood
                                                                                                                  
EDITORE: Shockdom | GENERE: Supereroi
PAGINE: 64pp | TITOLO ORIGINALE: Rio 2031
USCITA: 14 set 2017 | PREZZO: € 15,00 | EBOOK: 
                                                                                                                  

TRAMA
«C'è una tempesta. E vendetta, decisamente vendetta.» Felix è un regista teatrale di successo. Da parecchie stagioni, le punte di diamante del cartellone del Makeshiweg Theatre Festival sono proprio i suoi allestimenti ingegnosi, provocanti per natura. Eppure, nulla di ciò che ha portato in scena finora potrà reggere il confronto con la brillante, spiazzante rilettura della shakespeariana Tempesta che, all'indomani della morte dell'amata figlia Miranda, Felix si è messo in testa di produrre. O per lo meno, questo è il piano. Se non che, vittima di un volgare tradimento da parte del suo socio in affari, Felix si ritrova d'improvviso a vivere in totale solitudine, estromesso con un colpo di mano dal mondo del teatro, in una catapecchia in mezzo al niente: uno sconfortante luogo pieno di assenze che però si rivela ben presto ideale per rimasticare le sue mire di vendetta contro chi pensava di averlo ormai escluso, giocando d'astuzia, dal palcoscenico della vita. Margaret Atwood, scrittrice visionaria e di impareggiabile acume, reinterpreta La tempesta di Shakespeare e costruisce un romanzo brillante, definito dal britannico Guardian «ribelle, che si legge tutto d'un fiato, spassoso».


LA VENDETTA NEI LIBRI
                                                                          

Revenge direbbero in Inghilterra, Vendetta diremmo noi in Italia. Alla fine però il risultato rimane lo stesso. Vendetta è anche il termine cardine di molte storie, il fulcro e il tema principale che da vita a diverse e svariate storie, ormai da millenni. Quando si parla di Vendetta non può che venirmi in mente il re di tutti i libri “vendicativi”, ossia Il Conte di Montecristo. Il noto romanzo di Alexandre Dumas, che vede protagonista il vendicativo Edmond Dantès, si sviluppa attorno ad un astuto piano vendicativo, ad opera del malcapitato, al fine di mettere a tacere gli aguzzini che gli hanno sottratto tutto. Questo romanzo scritto nella metà dell’Ottocento è il capostipite, a mio parere, di tutti i romanzi che pongono la Vendetta al centro della storia. Da esso sono nate tante altre storie, sia nella letteratura che nel mondo dei telefilm, dove appunto Revenge, l’ormai nota serie della ABC, trae ispirazione proprio dal romanzo di Dumas.

Dopo aver citato Dumas potevo mai non citare il Bardo? William Shakespeare ci presenta la vendetta in svariati modi, ma raggiunge l’apice con il suo Amleto, opera in cui è la Vendetta stessa ad essere protagonista e narratrice. Tutto all’interno del romanzo di Shakespeare sa di vendetta, dalla prima all’ultima pagina. Ci spostiamo ancora più indietro nel tempo? Provate un po’ ad indovinare cosa arriva ora….L’Iliade di Omero! Provate ad immaginare un libro “vendicativo” più vecchio e centrato di questo. Non ci riuscite vero? Be’ nemmeno io, quindi spostiamoci verso il presente e cambiamo un po’ “genere”.

Bisogna però prima aprire una piccola parentesi, un pensiero diciamo così, riguardante le favole, e quelle dei Grimm in particolare. Il tema della vendetta, seppur rimaneggiato e inserita in forma lieve, persiste e si insinua            qua e là tra le favole, basti pensare infatti a storie come Cenerentola e Biancaneve che alla fine riescono ad avere, seppur in maniera “indiretta”, la loro vendetta verso le spietate matrigne. Questo vale anche per i film Disney che mostrano piccole vendette edulcorate.

Al giorno d’oggi la Vendetta è il tema cardine di molti romanzi YA, Distopici e Fantasy, basti pensare ad opere come Red Rising, di Pierce Brown, dove appunto il giovane protagonista si immola e cambia radicalmente al sol fine di vendicare l’amata giovane moglie e il suo gruppo di Rossi. Lo stesso può dirsi per The Winner’s Curse, la serie di Marie Rutkoski, nella quale trame e tranelli sono all’ordine del giorno e la vicenda ruota tutta attorno alle continue vendette di due popoli diversi. Ma seguendo questa scia è impossibile dimenticarsi di Hunger Games, dove la vendetta si impadronisce della protagonista nel primo libro e cresce a dismisura nel secondo, quando la giovane si dichiara pronta a tutto al sol fine di abbattere il malvagio Presidente.

Per concludere questo post non posso non chiamare in causa Carrie, l’adrenalinico romanzo del RE Stephen King. Non potevo scegliere finale migliore no?


Ora sta a voi elencare i romanzi “vendicativi” che conoscete! Nel frattempo però continuate a seguire il nostro Blog Tour e a scoprire nuove informazioni riguardanti “Seme di Strega”.
See you soon! -Lewis

Nessun commento:

Posta un commento