mercoledì 4 luglio 2018

Botta&Risposta: Su Rick Riordan con l'Editor Chiara Pullici

INTERVISTA EDITOR RICK RIORDAN

Buongiorno e bentrovati amici di Everpop! Oggi si conclude lo splendido blog tour dedicato al terzo volume de Le Sfide di Apollo di Rick Riordan. Oggi la parola all'editor della serie!


LE SFIDE DI APOLLO - IL LABIRINTO DI FUOCO di Rick Riordan
                                                                                                                  
EDITORE: Mondadori | GENERE: Fantasy
Pagine: 412 pp | TITOLO ORIGINALE: 
USCITA: 19 set 2017 | PREZZO: € 18,00 cad
                                                                                                                  

TRAMA
Domare le fiamme di un labirinto infuocato dovrebbe essere un gioco da ragazzi per il dio del sole se soltanto Zeus non l'avesse trasformato in un adolescente imbranato e senza poteri! Armato di ukulele e di una logorroica freccia parlante, Lester Papadopoulos, in arte Apollo, non sembra avere molte speranze di riuscire nell'impresa, eppure è l'unico che può tentarla: dovrà attraversare l'abisso più rovente del globo per liberare la Sibilla Eritrea, l'Oracolo che vi è incatenato. Prima, però, sarà costretto ad affrontare Caligola, il terzo e più temibile membro del Triumvirato che ha fatto prigionieri i cinque Oracoli. Dopo aver nominato senatore il suo cavallo, l'imperatore ha ora una nuova e più eccentrica ambizione: diventare dio del sole! E per realizzarla è deciso ad assorbire la forza del titano Helios e la poca essenza immortale rimasta nel povero Lester. Come sempre, il più vanitoso degli olimpi non potrà che confidare nell'aiuto degli amici e arrendersi al destino: per tornare a essere un dio, dovrà accettare la propria imbarazzante umanità!


BOTTA&RISPOSTA
                                                           

EVERPOP

Parto da una domanda semplice. Com'è lavorare sui romanzi di Rick e approcciarsi con lui (anche solo a livello di lettura) come editor e come lettrice?

EDITOR

Come editor italiana non lavoro direttamente con gli autori stranieri alla stesura dei testi, ma nel caso di Rick Riordan è comunque emozionante! Sono entrata a far parte della bella squadra di Mondadori Ragazzi da qualche mese e non ho ancora avuto occasione di conoscerlo di persona, spero possa succedere presto. I colleghi ne parlano come di un grande professionista (e questo si capiva già dai suoi libri), ma lo descrivono anche come una persona molto umana, gentile e disponibile. Di recente sono rimasta molto colpita quando gli abbiamo chiesto di rispondere ad alcune domande dei suoi fan e lui lo ha fatto in un italiano assolutamente impeccabile.

EVERPOP

Quali sono secondo te gli aspetti più caratterizzanti dello stile e della scrittura dell'autore. Cosa caratterizza maggiormente, cosa identifica in primo luogo Riordan?

EDITOR

Sicuramente la freschezza e l’ironia, tra l’altro caratteristiche tra le più preziose perché rare. L’idea di Percy Jackson è nata per il figlio, che amava i miti e soffre di dislessia e di ADHD, e credo che questo abbia sensibilmente condizionato la sua scrittura. Le trame sono dense, succede qualcosa di nuovo ogni momento, i libri di Rick non ti fanno distrarre, ti tengono incollato a leggere fino all’ultima pagina.

EVERPOP

Secondo te, qual è la carta vincente dei romanzi dell'autore e quale invece quella che caratterizza la saga di Apollo?

EDITOR

Quello che è subito chiaro nei romanzi di Rick è che sono nati da una scintilla, una grande idea, sostenuta in primo luogo dalla capacità di scrittura, ma anche da approfonditissime ricerche e documentazione. E dalla bravura nel mantenere sempre un livello altissimo, come per Le sfide di Apollo. Ci si chiede come faccia, dopo tanti libri, a riuscire addirittura ad alzare il tiro…

EVERPOP

Come descriveresti in breve i vari protagonisti principali delle varie serie?



EDITOR

Ho provato a fare un gioco per rispondere a questa domanda: ho associato ai personaggi le prime tre cose che mi venivano in mente. 
Ecco il risultato. 
Percy Jackson: tridente, acqua, lealtà 
Carter Kane&Sadie Kane: Egitto, magia, serpente 
Magnus Chase: Boston, falafel, nove 
Lester Papadopulos: haiku, sole, sneakers

EVERPOP

Prima che da editor, rispondici da lettrice: qual è il tuo libro preferito scritto da Rick Riordan?

EDITOR

Resto banalmente affezionata al primo libro che ho letto, Il ladro di fulmini: mi aveva folgorata. 

EVERPOP

Cosa devono invece aspettarsi i lettori da questo libro? E cosa invece dalle future opere dell'autore?

EDITOR

Un’esperienza di lettura molto intensa, credo che Il labirinto di fuoco possa essere uno dei migliori libri di Rick. Come lui stesso ha dichiarato su Twitter è stato molto impegnativo anche nella scrittura e, proprio per questo, prima di cominciare il prossimo capitolo della saga avrà bisogno di una piccola pausa (piccolissima, non vi preoccupate): «I know. It’ll probably make sense to you that after the intensity of The Burning Maze I needed to take a bit of an emotional breather before moving on with the story. Apollo 4 will still be out next year — just later next year, in the fall. Thx for reading!». Per quanto riguarda invece il futuro, sarà una sorpresa anche per me!

Devo ammettere che questa intervista è stata illuminante e formativa, ma soprattutto mi ha permesso di conoscere il maestro Riordan sotto una luce diversa. Spero sia piaciuta tanto anche a voi questa intervista, ma nel frattempo...
See you soon! -Lewis

Nessun commento:

Posta un commento